Salotto per Donne Usate

Salotto per donne usate di Aldo Locastro (2005)

La commedia narra di una casa di cura dove alcune donne di una certa età sono ricoverate per ritrovare equilibrio e serenità mentali. Qui la linea che divide i pazienti dai sani è talmente sottile da essere a volte invisibile ed ogni giudizio diventa quindi azzardato. Un po’ uno spaccato del nostro mondo dove quello che per qualcuno è giusto magari per altri è sbagliato, ma nessuno può dire con certezza chi abbia ragione… Giusto? Boh!!! A livello puramente tecnico, rispetto all’anno precedente, si è passati da una commedia mnemonicamente molto complicata, con cambi di scena impegnativi, coreografie e canzoni, ad una commedia senza cambi di scena e canzoni ma, comunque, caratterizzata da un’elevata difficoltà interpretativa, basata sulla fisicità di recitazione. Questa scelta della compagnia è stata compiuta per progredire a livello tecnico, non perdendo tempo per i preparativi, per concentrarsi invece nel migliorare la capacità di “immolarsi” in parti molto complicate come quelle di persone con problemi mentali.

 

 

Luoghi e date: 

20 maggio 2005 al Teatro Auditorium di Vinovo. Volantino

04 giugno 2005 a Valdellatorre nel Salone Papa Giovanni XXIII. Volantino

09 luglio 2005 a Grugliasco presso il Teatro Perempruner. Volantino

01 ottobre 2005 a Borgone presso il Centro Polivalente. Volantino

09 ottobre 2005 a Caselette presso il Salone Polivalente Cav. Magnetto. Volantino

In data 25 maggio 2006 la Compagnia dei Tragicanti ha effettuato un versamento di euro 700 a favore della onlus Associazione Malattie Rare.